Le origini del Cappello di Babbo Natale

InContemporanea Arte Attiva è sempre vestita di Rosso.

Rosso è il colore del fuoco, della passione, della vitalità, della sacralità, ma anche della forza e dell'Azione, é il colore -dunque- dell'Arte Attiva!

E' il primo colore dell'arcobaleno, è il Colore tra i colori, è il primo, si dice, sia percepito dai bambini e da alcuni animali. Guardare il rosso accelera i battiti del cuore, stimola la produzione di Adrenalina, è indicato per superare momenti di tristezza e di depressione, rende ottimisti e loquaci, predispone all'apertura verso gli altri.

 

Rosso è il colore del sangue, della Vita.

Portatore di Luce e Vita, per lunghi anni è stato utilizzato per allontanare il maligno e garantire la sopravvivenza della specie. Venerato dai primitivi nel Fuoco, al calare delle tenebre usavano accenderne un anello attorno all'accampamento per allontanare animali e Spiriti, e poi preziosamente custodito tutta la notte. Sfruttato per rappresentare il potere, per adornare re e regine, e Papi in sontuosi mantelli e preziosi rubini.

Rosso è il colore della Sacralità, dagli antichi riti tribali è stato sempre utilizzato per rivolgersi alla divinità, come ossequio verso gli Dei. Già in epoca preistorica sfruttato per tracciare figurine magico-propiziatorie sulle pareti delle caverne, adoperato tantissimo dalla cultura cristiana come simbolo dello Spirito Santo -a Dio padre era attribuito l'azzurro e il giallo al Figlio di Dio- permane ancora oggi in numerosi apparati liturgici durante il rito dell'Eucarestia: Rosso infatti è il Vino, Sangue di Cristo.

E ancora nella Roma imperiale, nel Medioevo, e ancora nel Rinascimento, sino all'Arte più contemporanea, legato da sempre a celebri capolavori della Storia dell'Arte: la pittura pompeiana, i quadri dei Fiamminghi, di Antonello da Messina, la Pala di Castelfranco di Giorgione, i rossi di Andrea del Sarto, il vestito della 'donna' del La Morte della Vergine di Caravaggio, sino ai monocromi di Tano Festa e il Grande Rosso di Burri, lontano dal sangue è colore di vita, è simbologia.

Rosso è il colore associato al Solstizio d'Inverno, che ricade tra il 22 e il 23 Dicembre, è forse per questo -da sempre- attribuito al Natale...

InContemporanea era già di Rosso Vestita, per Natale possiamo solo indossare un Cappello! :)

Buon Natale da InContemporanea Arte Attiva! 

Appunti di Viaggio

Mostre

InContemporanea Arte Attiva, associazione culturale palermitana o...

Continue

Arte Attiva

Attività

Graziano Cecchini per INCONTEMPORANEA...

Continue

Al via Incontemporanea

Attività

Al Nautoscopio al via InContemporanea Arte Attiva, performance a ...

Continue

Mare di colori....

Informazioni sugli artisti

  DANIELA VERDUCI               Nasce a Palermo nel 1976...

Continue

InContemporanea di Rosso Vestita

Attività

Le origini del Cappello di Babbo Natale InContemporanea Arte Att...

Continue

Articoli su Celestina Salemi

Informazioni sugli artisti

Celestina Salemi in arte Celeste  ARTICOLO PUBBLICATO NELLA RIVI...

Continue

EXPOfficina - InContemporanea

Mostre

Venerdì 4 settembre alle ore 19:00 presso Expofficina. Spa...

Continue

Cosa succede quando le persone spariscono ma le loro opere restano?

Attività

Land Art: Arte Attiva di trasformazione   Jason de...

Continue

Sì Amo il Mare

Azioni

Sì Amo il mare: due ruote contro le trivelle In bici con&...

Continue

Link utili

Partner

Contatti

Incontemporanea


Palermo, Pa, 90100
IT

  

  

  attivisti@incontemporanea.org

  contact